Pane al Farro e Grano Saraceno

Eccomi tornata con il nuovo sito! Vi piace? Io lo adoro! Purtroppo non è stato possibile riportare tutti i vostri commenti. Ci sono bellissime novità, tante pagine e sezioni dedicate ad iniziative ed eventi particolari!!

Ricordatevi di aggiornare il vostro blogroll!!

Il pane fatto in casa è un rito magico. Acqua, farina e lievito si combinano tra loro e prendono vita sotto le vostre mani, fino a diventare un impasto morbido e soffice. Si modifica, cresce e si gonfia con il passare del tempo. E poi la ritrovate li, questa bellissima pagnotta di pane, pronta per andare in forno. E la casa si riempie di un profumo delizioso ed accogliente che pervade tutti i vostri sensi. Ebbene si.. è la prima volta che preparo il pane fatto in casa e ne sono rimasta affascinata!

pane2far

500 gr farina – preparato per pane al farro e grano saraceno Molino Spadoni

1 bustina lievito secco (che si trova all’interno della confezione)

2 cucchiai olio evo

280 ml acqua tiepida

In una ciotola versate la farina e lievito, due cucchiai di olio e poco per volta anche l’acqua tiepida. Impastate a mano o con il robot. Io ho usato il Kenwood Cooking Chef con il gancio a spirale per qualche minuto, fino ad ottenere un impasto elastico ed omogeneo. Fate lievitare l’impasto coperto da un panno oppure direttamente nella ciotola del kcc per 15 min a 28° circa.

Trasferite l’impasto in una placca da forno oliata o coperta con carta da forno e fate lievitare per altre 2 ore.

inlievitazionepanefar

lievitatopanefar

Infornate (ripiano inferiore del forno) a 200° per 30 minuti. Lasciate raffreddare e.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *