Semplicemente Bonet!

Semplicemente.. bonet! Con cacao, rum e amaretti. Una prelibatezza piemontese da gustare al cucchiaio, un dessert semplice ma molto gustoso. Un dolce della tradizione che si può preparare nella versione con il cacao o senza, e con il caramello da far colare sul fondo degli stampini prima di versare il composto e metterli in forno per cuocerli a bagnomaria. Io ho preferito gustarlo senza caramello, decorato semplicemente con un amaretto e lamponi freschi.. delizioso!

bonet3

Per 6 persone:
100 g cacao amaro
5 uova
500 ml latte
70 g amaretti
50 g zucchero
1 bicchierino rum scuro

(potete trovare la ricetta anche sul sito BestVersilia, per la mia dolce rubricica Cake Tempations)

In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero, poi unite il cacao setacciato, gli maaretti sbriciolati e il latte a temperatura ambiente.

bonet1

Mescolate bene il composto e versateli negli stampini, io per comodità ho utilizzato quelli usa e getta in alluminio.
Disponete i pirottini in una teglia dai bordi alti e riempitela con acqua fino ai 2/3 circa degli stampini.

bonet2

Cuocete in forno a bagnomaria per 30 minuti a 180°, poi tirate fuori i bonet negli stampini e lasciateli raffreddarem quindi riponeteli in frigorifero per un paio d’ore.
Togliete i bonet dagli stampi e guarniteli con frutta fresca e amaretti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *