Blueberry Mini Loaf

Cosa c’è di meglio di un plumcake ai mirtilli, soffice e leggero, per iniziare bene la giornata? Ideale per la colazione o per uno spuntino di metà pomeriggio, questo dolcino è velocissimo e si può cambiare il gusto ogni volta che si vuole, basta semplicemente variare la frutta e lo yogurt! Questa volta io ho utilizzato dei dolcissimi mirtilli disidratati e li ho abbinati allo yogurt, anch’esso ai mirtilli, per esaltarne il sapore! La ricetta, come ogni sabato, l’ho realizzata per la mia rubrica Cake Temptations sul sito BestVersilia!

partminiplumcmirt

Ingredienti per circa due plumcake piccoli (oppure uno grande):

140 g farina 00
35 ml olio di semi
125 g zucchero
1 uovo
115 g yogurt ai mirtilli
1 cucchiaino lievito
200 g mirtilli disidratati (oppure freschi)

In una ciotola mescolate la farina, il lievito, un pizzico di sale e lo zucchero.
In un’altra ciotola unite l’uovo sbattuto, l’olio e lo yogurt; amalgamate e versateli nelle farine. Aggiungete anche i mirtilli, disidratati o freschi, e mescolate bene tutti gli ingredienti prima di riempire gli appositi stampini (va neme anche il classico stampo per plumcake).
Cuocete a 180° per circa 20 minuti, fate la prova stuzzichino e lasciate raffreddare prima di servirli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *